Ornella Sari Pranayama Alma matters

Dal 23 ottobre

Prana significa ossigeno o energia vitale.
Ayama significa controllo o regolazione o espansione.

Pranayama è la cosciente prolungata inspirazione, espirazione e trattenimento del Prana. 

E’ una tecnica di purificazione, energizzazione, rilassamento del corpo e della mente. 

Attraverso le tecniche di respirazione nutriamo di Prana sia il cervello che gli altri organi del corpo, tonificandoli e purificandoli.

Puraka o inspirazione  ritmica incrementa energia vitale nel corpo espandendo la nostra coscienza

Rechaka o espirazione rimuove tossine ed impurità, l’espirazione deve essere sempre più lunga dell’inspirazione per facilitare il tragitto opposto che l’anidride carbonica deve fare per uscire del corpo.

Kumbhaka o trattenimento consiste nel trattenere senza tensioni nel corpo il Prana. Può essere eseguita post inalazione o post esalazione. 

Quali sono i benefici di una sessione di respirazione consapevole:

  • migliora il funzionamento dell’apparato respiratorio (asma, sinusite, tosse etc..)
  • migliora la digestione potenziando il fuoco digestivo (digestione lenta, stipsi)
  • incrementa metabolismo (sovrappeso)
  • incrementa energia vitale (stanchezza cronica e inerzia)
  • purifica corpo e mente da tossine fisiche ed emozionali (stress)

 

Orari

(Su smartphone ruotare il telefono per visualizzare il calendario correttamente)

 

LUNEDÌ

MARTEDÌ

MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA
10.00     10.00-11.30
STRETCHING DINAMICO
     
11.00 11.00-12.30
STRETCHING DINAMICO
         
13.00    

13.00-14.00
PRANAYAMA 

     
18.00           18.30-19.30
BAGNO DI GONG/CAMPANE TIBETANE
19.00   19.00-20.30
ginnastica
ASHTANGA YOGA
  19.30-21.00
ginnastica
YOGA INTEGRALE
   
20.00

20.00-21.30
TAI CHI

20.45-22.15
TAI CHI

20.10-21.10
ginnastica
HATHA YOGA
     
21.00        21.30-23.00
LABORATORIO DELL’ESSERE